C’era una volta la tappezzeria, sovente triste e bruttina: decorava tutte le pareti di casa, dandole un aspetto confuso.

Ogg le nuove carte da parati hanno disegni insoliti, sofisticati o vintage, sembrano affreschi o foreste.

In ogni ambiente, sapientemente collocate, diventano scenografie che rinnovano non solo le pareti di casa, ma porte, pareti armadiate non più in sintonia con l’arredamento, il bagno o la cucina che non volete cambiare.

Non vi resta che passare in show room  a vederle!